detersivo fatto in casa

Risparmiare soldi con il detersivo fatto in casa

Casa Fai da Te

Ormai esistono centinaia di prodotti per i pavimenti in marmo, il parquet, la lavatrice, il piano cottura in acciao e per la pulizia dei mobili in legno; ma spesso a parte essere poco utili e costosi, il più delle volte risultano essere anche dannosi per l’ambiente. Con quest’articolo vogliamo spiegarti come risparmiare soldi con il detersivo fatto in casa. Prima di elencarti gli ingredienti necessari e i metodi per poterli realizzare, ti spieghiamo brevemente tutti i vantaggi che un detersivo fatto in casa può portare.

Questo detersivo può essere utilizzato per la pulizia del tuo parquet in legno, dei mobili in legno pregiato e lavorato, per il pavimento in marmo; e ancora, per il bucato e la lavastoviglie, il piano cottura e gli elettrodomestici. In secondo luogo, risparmierai soldi creando il detersivo con le tue mani e che saprai con esattezza cosa contiene. Per realizzare i detersivi che ti proponiamo in quest’articolo, basta avere in casa alcuni prodotti di uso comune che molto probabilmente hai già a disposizione.

Infine, non ultimo per importanza, utilizzerai un detersivo ecologico, non dannoso per l’ambiente e non aggressivo. Potrai così preservare la bellezza e l’integrità del tuo bucato, e del tuo mobilio in legno, del tuo pavimento in marmo o legno e del piano cottura in acciaio. Quindi, passiamo ad elencare gli ingredienti e a spiegare il semplicissimo procedimento, ossia il motivo per cui stai leggendo quest’articolo. Per scoprire il primo detersivo fatto in casa che ti proponiamo, vai alla pagina successiva.

detersivo fatto in casa

Iniziamo con il detersivo per la pulizia dei pavimento in marmo ed in legno. A seconda del tipo di pavimento, ti proponiamo una ricetta specifica. Partiamo dal pavimento in marmo; ti serviranno: acqua, bicarbonato, alcol denaturato e sapone di Marsiglia. Sciogli  tre cucchiai di bicarbonato in tre litri d’acqua calda, successivamente aggiungici mezzo bicchiere di alcol e un po’ di sapone di Marsiglia fatto a piccole scaglie. Assicuratevi che le scaglie si disciolgano nell’acqua e procedete alla pulizia del pavimento con un panno in microfibra. Questo tipo di detersivo è molto delicato, sappiamo bene come uno aggressivo possa rovinare il marmo pregiato.

Per il parquet ed i mobili in legno pregiato e lavorato, ti proponiamo quest’altro tipo di detersivo fatto in casa. In questo caso, la ricetta è simile alla precedente, ma con le dovute modifiche. Avrai bisogno di: acqua, bicarbonato e sapone di Marsiglia. Disciogli due cucchiai di bicarbonato di sodio in tre litri di acqua fredda, l’acqua calda è sconsigliata per la pulizia del legno. Anche qui, aggiungete qualche scaglia di sapone di Marsiglia e assicurati che si sciolgano completamente. Dato che è più difficile disciogliere sapone nell’acqua fredda, fai delle scaglie molto piccole, magari usando una grattugia. Anche qui, utilizza un panno delicato per la pulizia del pavimento. Alla pagina successiva altre strepitose ricette.

 

Detersivo al bicarbonato. Questo tipo di detersivo è utilissimo per pulire il piano cottura in acciaio, il forno, l’interno e l’esterno del frigorifero e tutti gli elettrodomestici in genere. Per realizzare questo efficacissimo detersivo fatto in casa, vi serviranno 4 cucchiai di bicarbonato di sodio per ogni litro d’acqua. La preparazione è, ovviamente, semplicissima; ma te la spieghiamo per completezza di informazione. Disciogli quattro cucchiai di bicarbonato in un litro di acqua calda ed attendi che si disciolga completamente. Inserisci il composto all’interno di uno spruzzino e voilà, il detersivo ecologico è pronto per essere utilizzato.

detersivo fatto in casa

Passiamo ora a spiegarti come realizzare un efficacissimo detersivo ecologico per il bucato in lavatrice. Ti serviranno: acqua q.b., 300 grammi di bicarbonato di sodio, 2 cucchiai di sapone di Marsiglia, quindici gocce di olio essenziale al limone o alla fragranza che preferite, stampi per ghiaccio. Prepara il composto miscelando questi ingredienti ed assicurati che non sia troppo liquido. Versalo negli stampi e metti in congelatore. Dopo qualche ora, a solidificazione avvenuta, avrai un favoloso detersivo per la lavatrice in formato pastiglie monodose. Se avrai la pazienza di voltare pagina per l’ultima volta, ti suggeriremo come realizzare un altro favoloso detersivo fatto in casa.

 

Infine, ti spieghiamo come realizzare un detersivo fatto in casa per la lavastoviglie. Gli ingredienti che ti serviranno sono: 150 grammi di bicarbonato di sodio, 100 grammi di sapone di Marsiglia in scaglie, acqua q.b., 20 gocce di olio essenziale al limone e stampi per il ghiaccio. Metti in una pentola il bicarbonato, le scaglie di sapone di Marsiglia e due bicchieri d’acqua (in ogni caso il composto non deve essere troppo liquido). Quando il composto avrà raggiungo una consistenza pastosa, spegnete e lasciate raffreddare un po’. Successivamente, versatelo in stampi per il ghiaccio e lasciate solidificare in freezer. A solidificazione avvenuta, avrai a disposizione un detersivo ecologico e profumatissimo per la tua lavastoviglie.